Suggerimenti per mantenere i denti bianchi

Suggerimenti per mantenere i denti bianchi

Avere un sorriso smagliante non è sempre facile, in particolare se si fuma o si beve molto caffè. Ecco una serie di suggerimenti per averli bianchi e in perfetta salute.

Quando lo smalto dei denti viene a contatto con caffeina e altre sostanze molto aggressive, purtroppo può perdere il suo naturale splendore. Le persone che evitano di inserire nella propria dieta questa tipologia di cibo permettono al loro smalto di rimanere in buone condizioni, ma non sempre si può fare una scelta così radicale.

Biowhite, una soluzione naturale

Quando si vuole porre rimedio all’ingiallimento dei denti, si può scegliere di utilizzare una soluzione come Biowhite. Questo sbiancante per denti realizzato dalla naturalfit, è in grado di combattere l’ingiallimento dei denti e quindi permettere alle persone di avere un sorriso smagliante.

Biowhite recensioni di chi lo ha utilizzato sono molto positive, e quindi è facile comprendere che scegliere di utilizzare questo prodotto è sicuro e può portare a buoni risultati.

Per chi ha una buona igiene dei propri denti, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare al caffè o a bevande come il tè, ci sono una serie di consigli che si possono seguire per evitare l’ingiallimento.

  • Ridurre il consumo di bevande come il caffè, il tè o il vino rosso. Per chi proprio non ne può fare a meno, si può consigliare di utilizzare una cannuccia o un sistema simile per evitare che queste bevande vengano a contatto con i denti.
  • Spazzolare e risciacquare immediatamente i denti dopo aver consumato bevande o cibi che possono macchiare i denti.
  • Seguire tutte le buone pratiche di igiene orale. Spazzolare i denti almeno due volte al giorno, passare il filo interdentale almeno una volta al giorno per rimuovere placca e sciacquare con un collutorio antisettico almeno una volta al giorno. In questo modo, si può essere sicuri di aver fatto tutto il possibile per uccidere i batteri che causano la placca.
  • Usare un dentifricio sbiancante (solo una o due volte alla settimana), per rimuovere le macchie superficiali e prevenire quindi l’ingiallimento. Tutti gli altri giorni, è bene utilizzare un dentifricio normale o con una formula che permette di rafforzare i denti.

Come è facile comprendere, la prevenzione gioca un ruolo base nella lotto contro la placca e il successivo ingiallimento dei denti. Avere cura del proprio sorriso, tutti i giorni o almeno ogni volta che si ha la possibilità, è sicuramente una buona scelta. Purtroppo, una volta che si forma la placca e i denti diventano gialli, per risolvere questa situazione è necessario rivolgersi ad un dentista.

Lascia un commento