Portabottiglie: cinque oggetti di design per la tua casa

Portabottiglie: cinque oggetti di design per la tua casa

I portabottiglie sono oggetti d’arredo molto versatili che, se scelti con cura, possono davvero fare la differenza nello stile complessivo di una casa o di una cantina.

A proposito, hai intensione di realizzarne una? Ti consigliamo al proposito la nostra miniguida sulla cantina in casa con tanti consigli di arredo e ristrutturazione.

Tornando ai portabottiglie, ecco 5 idee carine da copiare per completare l’arredamento della propria cantina, della cucina, del rustico o dell’open space.

1) Il ceppo di legno

Per gli amanti del bricolage e del fai da te che amano decorare la propria abitazione in stile rustico con oggetti homemade il ceppo rappresenta la soluzione perfetta.

Di grande impatto, il ceppo in legno risulta inadeguato per custodire grandi quantità di vini.

Ottimo da esposizione ma sicuramente non indicato per la conservazione di bottiglie di pregio.

2) La trave inclinata

Una soluzione per certi versi molto simile alla precedente è la trave inclinata.

Realizzarla è facilissimo: basta trovare il tronco giusto, fissarlo con cura e in maniera solida su una base e praticare dei fori facendo in modo che le bottiglie rimangano inclinate.

Esteticamente interessante risulta, proprio come il precedente ideale più per l’esposizione che per la conservazione.

3) Il blocco nero

Il blocco nero, inteso come un grande dispenser in cui riporre le bottiglie, può essere sia posizionato in soggiorno o nel rustico che utilizzato in cantina per stipare i vari vini.

Può essere sia acquistato, per esempio online, che fatto realizzare su misura dal proprio falegname o artigiano di fiducia.

Quest’ultima opzione consente di sfruttare al meglio lo spazio.

4) Il cubo reticolato

Proprio come la precedente soluzione, il cubo reticolato si adatta alla perfezione sia ad un uso casalingo che per completare una cantina, soprattutto se lo scopo di quest’ultima non è un locale utilizzato solo la conservazione ma anche per la convivialità tra amici.

5) Il totem

L’ultima proposta è quella del totem, un perfetto complemento d’arredo per loft o cantine in stile industrial.

Una volta individuata la struttura portante in metallo, i fori per bottiglie possono essere realizzati in moltissimi materiali diversi a seconda delle esigenze.

L’importante, sia in caso di acquisto che di realizzazione, è assicurarsi che i fori siano a perfetta misura di bottiglia.

Altrimenti il rischio che si corre è quello di far cadere e quindi rompere qualche vino pregio.

Dove posizionare il portabottiglie?

Una volta scelto il modello, ricorda di posizionare il portabottiglie in un luogo visibile ma riparato dal sole diretto, lontano da fonti di calore come stufe, climatizzatori, forni e termosifoni ma anche da gettiti di aria fredda come condizionatori o zone in prossimità di spifferi e finestre non coibentate.

Se dovessi avere la possibilità di realizzare più di una struttura, il consiglio è quello di separare bianchi e rossi che richiedono diverse condizioni climatiche e di umidità.

Lascia un commento