Il nuovo aggiornamento Oreo

Il nuovo aggiornamento Oreo

Il nuovo aggiornamento “maggiore” di Android, Android 8 Oreo, è molto interessante per aggiungere funzioni al proprio smartphone Android e per migliorarne la stabilità. Android 8 è disponibile ormai da un po’ di tempo, ma per gli aggiornamenti c’è bisogno di tempo, perché ogni produttore ha necessità di aggiornare il sistema operativo alle proprie necessità prima di rilasciare l’aggiornamento al pubblico.

Indubbio è che per gli smartphone Android l’aggiornamento sarà un vantaggio, e renderà migliori dal punto di vista delle funzioni anche smartphone già in commercio da diversi mesi. Se state pensando di cambiare smartphone Android, per tenersi aggiornati sui migliori smartphone in circolazione potete vedere questa classifica in costante aggiornamento pubblicata su Caotic.

I modelli che verranno aggiornati ad Android Oreo

Per il momento (Novembre 2017) non sono molti gli smartphone che mettono già a disposizione la nuova versione di Android: tra questi ci sono i Pixel e i Nexus di Google, che è il primo produttore (essendo anche il produttore di Android) a mettere il sistema operativo sui suoi telefoni.

I produttori hanno però stilato una lista di modelli che sarà resa compatibile con Android 8, che andiamo ad esplorare.

Google

Per gli smartphone Google, riceveranno sicuramente l’aggiornamento Pixel e Pixel XL, oltre a Pixel 2 che uscirà già con l’aggiornamento installato.

Anche gli smartphone della serie Nexus più recenti, come il Nexus 6P e Nexus 5X, hanno già ricevuto l’aggiornamento del sistema operativo, mentre i modelli meno recenti come Nexus 5 e Nexus 6 non lo riceveranno.

Samsung

Per quanto riguarda Samsung, sono diversi i modelli che riceveranno l’aggiornamento al nuovo sistema operativo.

Tra questi troviamo, ovviamente, i Galaxy S8 ed S8+, oltre a recente Note 8. Si aggiunge però anche tutta la serie dei Galaxy S7, più i Galaxu della serie A (A3, A5, A7) del 2017. Ci sono poi anche i Galaxy J6 e J7, anche in questo caso il modello del 2017.

Per i tablet abbiamo invece il Galaxy Tab S3 sicuramente, mentre per gli altri tablet non sono state rilasciate dichiarazioni.

LG

Non sono moltissimi i dispositivi LG per i quali è stato annunciato ufficialmente l’aggiornamento, ma tra questi compaiono LG G6, LG V20, LG G5, LG V30 ed LG V10.

HTC

Anche HTC è avaro di informazioni, e non ha rilasciato una lista di dispositivi che sicuramente verranno aggiornati ad Android Oreo, per cui non sappiamo molto di più.

Motorola

Tra gli smartphone Motorola compatibili con l’aggiornamento ne troviamo molti dei modelli già in circolazione.

Tra questi ci sono sicuramente: Moto Z, Moto Z Play, Moto M, Moto G5, Moto g5 Plus, Moto G4, Moto G4 Play e Moto G4 Plus.

Huawei

Concludiamo con i dispositivi Huawei, che sono anche in questo caso molto numerosi per quanto riguarda i modelli che riceveranno l’aggiornamento.

Tra questi abbiamo gli Huawei Mate 8, 9 e 10, più gli Huawei P9 e il trio degli Huawei P10, ovvero P10, P10 Pro e P10 Lite. Si aggiunge al gruppo anche Huawei Nova, mentre per la serie Honor non abbiamo maggiori informazioni da fornire, per il momento.

Lascia un commento