cartomanzia e astrologia

Cartomanzia e Astrologia: un business che non conosce crisi anche nel 2017

Dato che molte cartomanti utilizzano carte napoletane, non c’è da stupirsi se questa città è considerata la patria del settore. Nei comuni partenopei, astrologia e superstizione sono infatti ancora molto sviluppate e tante persone arrivano da tutta Italia per farsi predire l’immediato futuro.

Gli scettici non se ne capacitano ma a Napoli questo business vale migliaia e migliaia di euro. Peraltro molti praticano questa arte per tradizione  e per il gusto di mettere a disposizione della collettività le proprie “doti”, è anche per questo motivo se la cartomanzia napoletana a basso costo cresce anno dopo anno. Se c’è uno dei settori che proprio non conosce crisi è sicuramente quello della cartomanzia e astrologia ma c’è da dire che a Napoli, per via anche della concorrenza, i prezzi sono più bassi che altrove.

L’argomento più gettonato? In primis l’amore, in secondo luogo la salute e al terzo posto il denaro. Anche chi non ha mai consultato una cartomante in vita sua, quando arrivano le pene d’amore viene attratto da questo settore. È qui però, che bisogna stare attenti alle fregature: molti ciarlatani, infatti, pur di accaparrarsi un cliente gli dicono ciò che vuole sentirsi dire.

La verità nella cartomanzia, invece, può essere anche molto dura da accettare. Chi fa questo “lavoro” per vocazione, non presta attenzione alle conseguenze e dice solo quello che effettivamente vede qualunque siano le conseguenze. Uno dei motivi per cui questo settore non conosce crisi è proprio dovuto al fatto che spesso le predizioni sono vaghe e questo spinge le persone desiderose e ansiose di conoscere nell’immediatezza quale sarà la propria sorte a pagare più e più letture.

L’arte, per molti, sta proprio in questo, nel dire solo qualcosa e suscitare sempre maggiore curiosità. Diverso per chi crede davvero di avere un dono e cerca di arrivare sempre e comunque alla verità comunicandola integralmente. Quando le predizioni si rivelano autentiche, però, scatta comunque il desiderio di sapere di più, magari su altri argomenti.

Chi ottiene risposte in amore, per esempio, poi vorrà sapere tutto sul sesso, sul denaro, sulla salute, sulla famiglia, sul futuro, sui figli e così via. Sono esattamente quelli appena esposti i meccanismi per cui la cartomanzia e l’astrologia non conoscono crisi. Chi ha un dono, insomma, si limita a fare le proprie letture e trae benefici dalla realtà.

Chi non ce l’ha ha escogitato  trucchetti per acquistare sempre più clienti. In entrambi i casi, cose qualcuno è affascinato da questo settore e arriva a chiedere una lettura, è molto probabile che lo faccia in seguito più e più volte.  Le due comunità, quella degli scettici e quella dei “creduloni”, non entrano praticamente mai in contatto in quanto chi teme di essere deriso o non creduto dopo una lettura sarà portato a parlarne solo con i suoi simili, una comunità sempre più ampia che con il passaparola fa la fortuna dei cartomanti veramente dotati.

La vita poi è strana e non è detto che circostanze singolari possano portare anche uno scettico nella rete della cartomanzia e dell’astrologia. In fondo spesso le carte sono soltanto un mezzo per arrivare alla verità per persone che, comunque, hanno il dono della chiaroveggenza.

Lascia un commento

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code